[BLOGTOUR] "Shake my colors" VI tappa - Recensione in anteprima


Buongiorno sognalettori e benvenuti all'ultima tappa del blogtour di Shake my colors!!
Sono molto contenta di potervi regalare la recensione in anteprima di questo bellissimo romanzo che mi ha fatto sognare ad occhi aperti. Ringrazio la casa editrice Sperling & Kupfer per questa possibilità! Prima di iniziare, un consiglio: per qualche minuto immedesimatevi in Laura, leggete in bianco e nero ma sentite a colori! Poi ditemi se ci siete riusciti... ci ritroviamo alla fine... 


IL ROMANZO

Titolo: Shake my colors- La mia luce sei tu
Autrice: Silvia Montemurro
Editore: Sperling & Kupfer
Data di uscita: 11 aprile 2017
Genere: Romanzi rosa
Pagine: 276
Prezzo cartaceo: 16,90€
Prezzo ebook: 9,99€  


Laura ha diciassette anni e ama il pattinaggio più di ogni altra cosa. È solo lì, sul ghiaccio, che si sente davvero se stessa. Perché fin da quando è nata non può vedere i colori e il mondo è spesso una trappola in bianco e nero. Paolo è l'unico a capire cosa ciò significhi per lei. Sono cresciuti insieme in un paesino sul lago di Como e sanno tutto l'uno dell'altra. Ma un giorno, dietro il bancone di un pub, Laura vede Geo, che ha qualche anno più di lei, un passato misterioso e uno sguardo che la fa vacillare. Non riesce a vedere il colore di quegli occhi, eppure sa che da quell'incontro la sua vita non sarà più la stessa.





Tutti noi quando leggiamo un libro cerchiamo di vedere con gli occhi della o del protagonista, immaginando luoghi e persone così come l'autore li descrive, con colori e sfumature, esattamente come siamo abituati a vedere anche il nostro mondo. Ma se la protagonista non vedesse i colori? Se il suo mondo fosse in bianco e nero?
In un paesino sul lago, Varenna, Laura è nata così. Si chiama acromatopsia, ma non si può considerare una malattia, questa non la rende diversa, la rende solo più speciale. Fin da piccola ha dovuto fare i conti con un mondo a colori, ma nonostante le difficoltà non si è mai sentita inferiore, a volte forse qualcuno riusciva a demoralizzarla, ma non si è mai lasciata abbattere del tutto, quel suo mondo senza colori le apparteneva, lo amava. Perché è l'unico che ha conosciuto.

“La nascita di un'altra, ennesima cucciola di uomo. Ma qui viene il bello. Un dottore che nessuno ha mai visto entra nella camera della mamma. Lei, con la bambina ancora in braccio, che poi sarei io, lo guarda per un attimo, distratta, e pensa che abbia sbagliato stanza. C'è un momento di silenzioso imbarazzo tra il medico e mia madre. Poi lui la guarda dritta negli occhi e dice: Signora, pare che ci sia un problema con la sua bambina […] abbiamo bisogno di altri esami, ma pare che la bambina non ci veda.”

A colorare il suo mondo c'è sempre stato Paolo, il suo migliore amico. Un ragazzo di sedici anni come lei appassionato di fumetti e supereroi, questo ci racconta fin dall'inizio di lui Laura oltre al fatto che i suoi occhi devono essere molto belli, perché fanno impazzire molte ragazze! Paolo è un personaggio molto dolce, buono, un ragazzo di cui ci si può sempre fidare, lo dimostra il suo legame con Laura. Nonostante i cambiamenti che comporta la crescita, lui non dimentica mai il primo incontro con lei e tutti quei momenti in cui si sono confortati a vicenda. La mancanza del padre è stato per lui un punto debole, e i fumetti sono tutto ciò che gli rimane di lui.
“Poi dopo varie discussioni abbiamo scelto Celtic Woman, The Butterfly. [...] «E' fine e delicato, come te», mi ha detto Paolo. Poi mi ha dato la sua maglietta di Superman. «Cosa vuoi che me ne faccia?» ho ribattuto. «Indossala domani, mentre pattini. Ti darà forza.» Ho sbirciato la sua espressione. Non stava scherzando. Ci crede davvero, nei supereroi.”

Voi credete ai colpi di fulmine? Io sì. E anche Laura ci crede, come la volta in cui Geo ha conquistato immediatamente il suo cuore con un solo sguardo. Sarà stata la magia del lago? O forse quel giorno l'amore era davvero nell'aria? Geo è il classico ragazzo di cui è quasi impossibile non innamorarsene. E' capace di farti girare la testa anche senza averti offerto un suo cocktail speciale. Lavora dietro al bancone della Tana dell'Orso, è il barman dei sogni. Ma non è tutto oro ciò che luccica, non lo dimentichiamo, e nemmeno tu, Laura! Questo personaggio mi ha fatto ricredere molte volte, cosa c'è dietro quel fascino imbarazzante? Cosa nasconde dietro a quel sorriso che manda in confusione chiunque?

“E' solo allora che lo guardo meglio. E rimango come colpita da un sasso in testa. E' il ragazzo che ho visto al lago, l'altro giorno! Ha il colore del vento, un profumo salato, la pelle dorata. Lo so. I suoi occhi sono come le stelle, che io non ho mai visto. Non è molto alto, ma è muscoloso e splende. Di colpo questo piccolo pub di Varenna si è illuminato e tutta la luce è su di lui.”

L'autrice, ad ogni capitolo ci delizia con descrizioni dettagliate e curiosità su tutti i tipi di colori e di cocktail, richiamando il titolo in tutta la sua originalità. Direttamente dagli appunti di Geo, possiamo preparare qualsiasi cocktail seguendo le istruzioni con tanto di consigli utili se vogliamo offrirlo a qualcuno. Ma se non è Geo a prepararlo per noi, perderebbe tutto il gusto, no?

Laura sin da piccola ha sempre avuto una grande passione, o come dice lei, la sua vocazione, il pattinaggio sul ghiaccio.
E' il suo rifugio, il suo pensiero felice, è il motivo per cui si sveglia con il sorriso ogni mattina. Ma ogni cosa che fa stare bene fa anche stare male, è la legge della vita. Il pattinaggio è una passione molto impegnativa, bisogna saper accettare anche le cadute. Ma quando Laura infila i suoi pattini, e la lama tocca il ghiaccio si sente rinascere, e come una farfalla vola in pista ad occhi chiusi colorando di emozioni l'intero stadio.
Con lei, Prisca, la sua rivale compagna di ghiaccio che da tempo si sfidano a colpi di lame. Un personaggio molto particolare, di cui non voglio svelarvi troppo perché spetta a voi conoscerla piano piano. Vi dico solo che Prisca avrà un ruolo importante nella storia.
Conoscerete tantissimi personaggi, dipingeranno la storia di Laura in tantissimi modi, ma questo lo scoprirete presto! Io li ho amati tutti, sono parte di me ora!

Ho sempre letto tutti i libri di Silvia. Conosciuta per la prima volta con Cercami nel vento, non sono più riuscita a fare a meno di leggerla. E' successo così, la sua scrittura mi ha incantata e non ne ho mai avuto abbastanza. Cercami nel vento è riuscito a farmela conoscere di persona, un sogno realizzato, un sogno per cui ho lottato molto, ma d'altronde cosa non si fa per le poche cose belle che la vita ci offre? Teo e Camilla ci hanno unite, e ora sono fiera di poter dire che lei è una mia grande amica speciale. Ho fatto miei tutti i suoi personaggi, li ho conosciuti e studiati così a fondo che quasi mi sembra di conoscerli anche nella realtà. Quando ho scelto di dedicarmi, da blogger, ai suoi libri è perché ho capito che lo meritava davvero. Silvia è davvero ciò che si legge, e non è una caratteristica comune a tutti gli scrittori. Lei è esattamente ciò che scrive. Ho conosciuto il suo mondo, mi sento fortunata per questo! Da scrittrice conoscere il mondo di un'altra autrice è... bé... No, è un sentimento che ancora non ha nome, non si può scrivere! Ho anche scoperto Varenna e l'ho incisa nel mio cuore. Grazie Silvia!
Ho seguito Shake my colors per tanto tempo su Wattpad, e l'ho amato dal primo momento. E' una storia che mi ha trasmesso sensazioni uniche e una diversa dall'altra. Stavolta la sua è una penna intinta in diverse sfumature di colori, dal più raffinato al più intrigante. Una serie di vicende capaci di toccare ogni corda del nostro violino interno. Un passo indietro a quell'adolescenza che ho vissuto, e un passo avanti verso quelle emozioni che non ho ancora provato se non attraverso questa storia. Silvia ci fa riflettere, ci fa commuovere, ci fa amare. Con questo libro, primo volume di una trilogia, aggiunge negli scaffali della narrativa italiana qualcosa di originale, di mai letto, qualcosa che porta i colori delle pagine bianche e dell'inchiostro nero dei libri. Shake my colors è questo, è una mosca bianca con ali color arcobaleno. Una trilogia che conquisterà tantissimi lettori, con me è già successo!

E ora vi chiedo: siete riusciti a leggere in bianco e nero e a sentire a colori?



Ringraziamenti:
Concludo questo colorato blogtour ringraziando tutte le blogger: Anna, Sara, Chiara e Guenda, per avermi aiutato ad esaudire questo mio desiderio, ovvero organizzare il mio primo blogtour con Shake my colors. Ci tenevo davvero a farvi conoscere i retroscena di questo libro che noi blogger abbiamo la fortuna di approfondire e realizzare in questo modo. Grazie davvero, senza di voi tutto questo non sarebbe stato possibile!! Grazie a Diario di un sogno che da quasi un anno mi ospita fra le sue nuvole (E ora, dopo i cambiamenti della grafica tra i fili dell'acchiappasogno!) 
E grazie Silvia per le emozioni che riesci sempre a farmi provare con le tue parole.
Grazie anche a tutti i lettori che hanno seguito il blogtour, i vostri commenti sono stati meravigliosi!!
Buona fortuna per il giveaway!

ASPETTATE, ANCORA UNA COSA... CREDEVATE CHE ME NE FOSSI DIMENTICATA? E INVECE NO! ECCO GLI ALTRI IDENTIKIT DI PAOLO E PRISCA E A SORPRESA IL MITICO ASINO DELLA STORIA: cari lettori, vi presento ANNIBALE! Curiosi di conoscerlo? L'11 aprile sta arrivando, appuntamento in libreria! 




Se vi siete persi i primi identikit, ecco il link della II tappa:  clicca qui





a Rafflecopter giveaway

29 commenti :

  1. dagli identikit prisca mi sembra una psicopatica, paolo anche dalle tappe precedenti mi sembra un sacco il classico migliore amico sempre presente, ma non conoscevo Annibale!! che sicuramente è il migliore di tutti. ahahahah con quel faccino come fai a resistergli... bellissima tappa anche questa e bella recensione! <3 questo romanzo mi incuriosisce sempre più... :) ti seguo con la mail eloisa23@hotmail.it :) condivido questa tappa a questo link; https://www.facebook.com/eloisa23/posts/10212545418980848
    grazie mille per questa splendida opportunità ;)

    RispondiElimina
  2. Ci ho provato a leggere in bianco e nero..Ad immedesimarmi in Laura....Ma credi sia difficile riuscire ad immaginare un mondo senza colori...O almeno non dopo averli visti per cosí tanto tempo...
    Complimenti per la bellissima recensione e complimenti all'autrice perché sono già innamorata di questo libro...Una sola domanda... Il secondo di é il terzo volume parleranno degli stessi protagostini o dei personaggi secondari???

    RispondiElimina
  3. La cosa che mi attira di questo libro è proprio il fatto che vorrei immedesimarmi nei panni della protagonista e vedere alcune cose attraverso i suoi occhi! Per noi non è concepibile non vedere i colori e vorrei capire lei come percepisce le cose sono troppo curiosa! Bellissima tappa anche questa complimenti! grecoangela1987@libero.it

    RispondiElimina
  4. Bellissima recensione da cui si trae quanto questo romanzo meriti di essere letto.
    Non ho ancora avuto il piacere di leggere i libri di questa autrice, ma visto che ne hai parlato veramente molto bene, credo proprio che inizierò a recuperare subito!

    Non sarà facile immedesimarsi nel personaggio, ma sarà sicuramente straordinario percepire la forza di Laura nel superare questo grande ed inimmaginabile ostacolo.

    PS: Inutile dire che il mio personaggio preferito è già Annibale :P :P :P

    Lettori fissi: Eleonora C
    Mail: eleonora.ci92@gmail.com
    Facebook: Eleonora C. Bookblogger Ele

    Link condivisione 6a tappa: https://goo.gl/lGU0Hn

    RispondiElimina
  5. Bellissima recensione, so come scrive Silvia e mi piacerà tantissimo. Nn vedo l'ora di leggerlo.
    Link condivisione FB:https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=781273028706214&id=100004705717995
    Email: altomiri@gmail.com
    Lettore fissa: Silvia Swan

    RispondiElimina
  6. Bellissima recensione ♡.♡
    Senza dubbio adesso il mio personaggio preferito sarà Annibale :-D ahahahahah
    Davvero un personaggio inusuale ;-)
    Personalmente sono riuscita a recepire la magnificenza dei colori di questa storia attraverso il blogtour e non vedo l'ora di leggerla ♡
    Grazie mille a tutti voi bloggers per l'opportunità ♡

    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Facebook: Rosy Palazzo

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=861182394033493&id=100004252210765

    RispondiElimina
  7. Non ho letto proprio tutto, ho solo sbirciato per anticiparmi il meno possibile, ma posso dire che quello che ho letto invoglia tantissimo alla lettura senza spoilerare alcunché! Dev'essere un libro adorabile, e dopo aver "sbirciato" questa recensione ne sono sicura più che mai. 😍
    Link di condivisione di questa tappa su Facebook (nel form c'è la prima):
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=443382446003761&id=100009960271401&ref=
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com

    RispondiElimina
  8. Che bellissima recensione hai scritto Dalila, si percepisce bene quanto tu sia affezionata ai libri di Silvia e quanto ti piaccia la sua scrittura!! 😊 💖 Se già dalle tappe di questo coloratissimo Blog Tour mi avete incuriosita tantissimo, con la tua recensione Dalila mi hai completamente convinta: mi leggerò tutti i libri di questa preziosa autrice!! 😊 📖 💖
    Ho partecipato con moltissimo piacere a questo BlogTour ed ora attendo di leggere "Shake my colors"!! 😉
    Seguo tutti i blog e le relative pagine Facebook comeLara Milano, ho commentato e condiviso tutte le tappe e quest'ultima qui https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10158446635780514&id=828975513
    Ho compilato il form e la mia e-mail è lamarama86@gmail.com
    Grazie mille per l'opportunità e per questo super Blog Tour 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto Lara!! :) Mi fa molto piacere!

      Elimina
  9. Grazie a te Dalila!!! La tua passione per la lettura e per questa autrice traspare in ogni singola parola che scrivi!!!

    RispondiElimina
  10. Complimenti per questa bella recensione, si capisce in ogni parola il tuo entusiasmo per questo libro e per l'autrice. Non ho ancora letto Cercami nel vento,ma dopo aver letto la tua recensione sara' la mia prossima lettura!
    Ho seguito un percorso di conoscenza durante questo blogtour che mi ha fatto innamorare di questo libro,spero tanto di vincerlo ma se la fortuna non fosse dalla mia allora lo comprero' perche' devo assolutamente leggerlo!
    Lettori fissi:Laura Colucci
    lauradomy@hotmail.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Laura! In bocca al lupo ;)

      Elimina
  11. I want Annibale in my life *.*
    Ma quanto è bello?
    Grazie a voi per le occasioni che ci date <3

    angelina.alboreo@hotmail.it
    LF: angela alboreo o love is in the books

    RispondiElimina
  12. Siamo arrivati alla fine è mi dispiace! Adoro i personaggi (di meno Prisca :P ) tanto, tanto curiosa. Adoro lo stile di Silvia. Sono sicura non deluderà ❤
    Lettrice fissa : Anna Perillo
    Mail : enny-love@hotmail.it
    Condivisione : https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10212392535918273&id=1526838241

    RispondiElimina
  13. Bellissima questa recensione! Di sicuro attirerà moltissimi nuovi lettori! io un po' nel mondo di Laura ci sono entrata e ogni personaggio mi ha colpito per un motivo diverso! anche Annibale! Conoscendo già "Cercami nel vento" non vedo l'ora di poter leggere anche questo libro perchè Silvia è una scrittrice incredibile! Complimenti a tutte le blogger! avete fatto un lavoro straordinario :)
    LETTRICE FISSA: Silvia Alimonti
    sil.alimonti@gmail.com

    RispondiElimina
  14. Okey è ufficiale! Paolo mi piace più di Geo 😍😍 ahahahaha

    RispondiElimina
  15. Bellissima recensione! Complimenti!!
    Link di condivisione: https://www.facebook.com/chiara.fornasiero.3/posts/1638549159506981?pnref=story
    La mia mail è: chiara.fornasiero.90@gmail.com

    RispondiElimina
  16. Dalla recensione non so per chi tifare... non è così scontato che Laura scelga Geo! E poi Paolo ama i fumetti, adora mettersi le magliette dei supereroi cioè... io sceglierei lui!
    Sono molto attratta da questo libro, l'unica cosa che mi frena è che si tratta di una trilogia e quindi poi toccherà aspettare per conoscere la fine!
    Partecipo al blogtour!
    Lettore fisso Nicoletta Marasca
    nicolettamarasca88@gmail.com
    Condivisione tappa https://www.facebook.com/nicoletta.marasca/posts/1311703278909626
    Grazie!

    RispondiElimina
  17. ho provato anche io ad immedesimarmi ma proprio non ci riesco! un mondo in bianco e nero è difficile da immaginare anche per me. non oso immaginare cosa è il mondo per chi non ha mai visto n ulla sin dalla nascita.
    bella tappa comunque, grazie ;)
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  18. Bellissima recensione ♡
    Non poteva esserci modo migliore per concludere questo bellissimo viaggio alla scoperta di questo meraviglioso libro. ♡
    Non avendo ancora letto nulla di quest'autrice, nonostante io abbia i suoi precedenti libri in lista, sono rimasta totalmente folgorata dalla trama e dalla copertina di questo libro...
    La storia che viene raccontata dall'autrice, è una storia particolare e profonda, Laura è un personaggio unico, vivere senza avere la possibilità di vedere alcun tipo di colore
    se non Bianco e nero è tristissimo!! :(
    Ma sono sicura che l'autrice abbia saputo creare il personaggio di Laura come una ragazza forte e determinata...
    Ci ho provato anch'io a vedere solo con questi due colori, ma mi è risultato molto difficile.
    Comunque cara Dalila, la tua recensione mi ha convinta ancora di più, devo assolutamente leggere questo libro, che merita tantissimo ♡
    Mi sono piaciuti gli estratti, e i vari identikit mi hanno permesso di conoscere meglio ogni singolo personaggio.
    Mi piace moltissimo Paolo lo trovo un ragazzo dolcissimo, poi inutile dire che amo già Geo e Laura ♡
    Annibale è Wow ♡
    Non vedo l'ora di leggere questa dolcissima storia, creata dalla penna di un autrice bravissima!!

    Partecipo al BlogTour e al Giveaway
    Di seguito ti elenco le regole che ho rispettato nel form :)
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it ( Spero possa esservi utile alla fine di questo viaggio ) :)
    Ho il like alla pagina Facebook dell'autrice " Silvia Montemurro " sempre con il nome: Elysa Pellino
    ( Ho commentato e Condiviso tutte le tappe )
    Ho condiviso questa tappa su Facebook taggando la pagina del blog " Diario di un sogno "
    LINK CONDIVISIONE: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10209726668417226?pnref=story
    ( Volevo specificarvi che nel form alla voce Condividi tutte le tappe ho aggiunto il link della prima tappa, mentre le altre le ho aggiunte man mano nei commenti )
    Spero di non aver sbagliato :(
    Grazie per la partecipazione!!
    Buona Fortuna a Tutti ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi seguo su tutti i social che uso, ovvero: Facebook, Twitter e Google+ con il nome: Elysa Pellino
      Mentre su Instagram con il nickname: e.l.i.s.a.93

      Elimina
  19. Bella recensione!!!
    Oltre i protagonisti principali sin dall'inizio mi ha incuriosito molto Prisca...deve essere un vero peperino!!!
    mail: lauro.giovanna@alice.it
    https://www.facebook.com/giovanna.lauro.1/posts/1428948220469950

    RispondiElimina
  20. Noooo, ieri non mi sono collegata e oggi sono arrivata in ritardo! Peccato! T__T
    in ogni caso, bellissima recensione e bellissimo blogtour, grazie per tutto e complimenti alla persona fortunatissima che vincerà questo splendido libro! ^__^

    RispondiElimina