Chi siamo

Chi siamo? Siamo nove ragazze che hanno in comune la passione per i libri e vivono insieme in queste pagine che compongono il nostro blog: Diario di un sogno. Siamo quei fili che compongono il nostro acchiappasogni, ognuna di noi tesse un sogno e lo rende pubblico perché tutti possano leggerlo tra le righe, appassionarsi e correre in libreria!

Un’idea che nasce da una ragazza che vola fra le nuvole viola del suo sogno, il suo nome è Sara.
Lei è la boss, così si definisce. Il centro di controllo dell’intero Diario, da lei creato anni fa.
Appassionata lettrice, ama i thriller e la narrativa, ciò che cerca in un libro è l’emozione, ma capiamoci: il terrore, l’adrenalina, la suspense e via via a calare, le amicizie, l’affetto tra una madre e una figlia, tutto questo per lei è emozione. Nella sua immensa libreria accoglie ogni genere, ma odia tutto ciò che può ricadere in un’emozione banale e troppo sdolcinata. Le sue scelte rispecchiano il suo carattere forte, figlia perfetta della sua terra, la Sardegna, la stessa che ama fotografare. E’ nelle foto che ritrova se stessa, ogni libro che legge lo fa sposare con la natura e i colori della macchia mediterranea per catturarlo in una foto perfetta. Segni particolari? Ha un cucciolo dalle orecchie lunghe e la dolcezza di un pasticcino, l’unica parte smielata della sua vita.

Dove si possono incontrare le sognatrici che amano i libri? Ad una presentazione di un libro, ovvio. E’ così che è stata arruolata Dalila. Giovane scrittrice neolaureata. Scrive dall’età di 14 anni, e da quando ha sentito il bisogno di raccontare una storia, non ha più smesso. Nelle sue vene ha sempre scorso inchiostro, è sempre stata e continua ad essere la sua vita. Dal giornalino di scuola a sceneggiature teatrali e cinematografiche, dai premi ricevuti per racconti brevi a quelli più importanti ricevuti per il suo secondo romanzo pubblicato. “Il commercio di angeli rosa” è stato il suo trampolino di lancio verso il mondo degli scrittori. Lei tesse il suo sogno su carta, lo scrive e lo dona ai lettori. Predilige la narrativa, romanzi ricchi di contenuto e argomenti forti, storie d’amore complicate che sfiorano il capolavoro, ma non disdegna qualche thriller alla Rizzoli & Isles. Le sue recensioni dettagliate derivano da uno studio profondo della sua lettura, legge oltre per cogliere il vero senso della storia. Una scrittrice che legge è una lettrice pericolosa!

E dalla bellissima Sicilia arriva lei, Patrizia. Lettrice onnivora, ha iniziato con i romance per poi innamorarsi anche degli altri generi. Il suo limite sono i fantasy, nei libri cerca la lacrima facile, ha un debole per le storie d’amore di ogni tipo; ha un caratterino che la contraddistingue, fa sempre valere il suo pensiero, tenace come una vera siciliana, eppure divora miele ad ogni lettura! Sara è riuscita a farle apprezzare anche i thriller, quel brivido che non può mancare.
Meticolosa blogger che ama quello che fa, in ogni storia che legge deve esserci la vita reale, i mostri e i vampiri non fanno parte di questa per lei!

E quando il cielo diventa grigio e l’umore del gruppo spesso uniforme cala a picco, ci pensa lei, Lara. Il sole del Diario, la luce ottimista che non deve mai mancare in un gruppo. Vede sempre il bicchiere mezzo pieno e non mezzo vuoto, anche se il resto del gruppo annega, lei lo salva con una parola buona per tutte. E’ ironica e autoironica e nelle sue recensioni traspare la sua anima allegra e quasi spensierata. E’ una tuttofare: ama recitare, ballare, pattinare ma soprattutto leggere, non esce mai senza un libro in borsa. Non ha un genere preferito, divora tutto, dai classici ai fantasy, dai distopici agli Young Adult, l’importante è che la rapiscano totalmente.

E poi le tre mamme del Diario: Stefania, Laura e Francesca.
Stefania è la mamma più romantica del gruppo. E’ una sognatrice, ama i bambini, il mare e gli animali. E’ molto sensibile, il suo cuore non potrebbe reggere ai thriller o agli horror, preferisce i romance ma non troppo mielosi. Laura è anche lei una lettrice onnivora, legge perché non riesce a farne a meno, ne sente il bisogno. Spesso si scontra con l’altra lettrice onnivora Patrizia, per la scelta dei libri più curiosi. Non riesce ancora a stabilire un rapporto di amicizia con i fantasy! Francesca è la mamma new entry, legge qualsiasi cosa ma ama soprattutto i gialli, i thriller e i romance. Mamma full time, riesce comunque a ritagliare sempre del tempo per leggere!
Un’altra nostra new entry è Mariel! Abbiamo chi scrive romanzi, potevamo non avere chi scrive poesie? Lei è la poetessa del Diario e lo è in tutto e per tutto. Ama l’introspezione, tipica passione per chi scrive poesie; per questo predilige i classici i libri di poesia e grazie a Sara si è avvicinata anche ai thriller, anche entrare nella psicologia di assassini è un buon allenamento, anche se Pirandello è più il suo tipo ideale!

Un’altra pagina del Diario è riservata a Paola. Lei è la nostra ghostblogger, molto riservata non ama mettersi in mostra, tanto che non sappiamo nemmeno se esiste davvero, scherzo! E’ la blogger misteriosa che a volte ci regala qualche recensione che noi studiamo attentamente per provare a carpire qualcosa in più di lei oltre al fatto che le piacciono i saggi, le poesie e la narrativa. Ma sì, è un gruppo molto vario il nostro, ma ci vogliamo bene tutte!

Per ultimo ma mai ultimo la nostra mascotte: Baz. Il cucciolo dalle orecchie lunghe di Sara.
Lui ama interrompere la sua padroncina ogni volta che supera l’ora di lettura, anche lui ha bisogno delle sue coccole giornaliere, giustamente! Era un po’ geloso del blog, tanto che appena Sara si posizionava davanti al pc lui abbaiava e si arrampicava sulle sue gambe, per questo motivo ora è parte attiva e ci ha voluto mettere il muso! La sua passione, oltre che il suo amico Pimpi, è farsi fotografare con i giubbottini e in mezzo ai libri di Sara.

Diario di un sogno siamo tutte noi. Ogni cosa che troverete al suo interno è frutto di organizzazione, ragionamento, riflessioni condivise, passioni e dettagli. Il tutto per regalare ai nostri lettori una lettura semplice e piacevole e sempre originale.
Come? Attraverso le nostre rubriche: quella delle recensioni e delle interviste, non solo agli autori ma anche ai personaggi (molto amata dai lettori), i nostri diari personali, pagine di noi stesse che regaliamo a chi si chiede chi ci sia dietro tutto questo; la rubrica degli eventi come review party e blogtour, e poi l’immancabile wishlist, perché non servirebbe una vita per leggere tutti i libri che vorremo! Non siete d’accordo?
Amiamo collaborare con tante case editrici per presentare ogni tipo e genere di libro ai nostri lettori, mettiamo al primo posto la passione, ed è questa l’energia che ci fa disegnare un acchiappasogni, un cerchio perfetto che tiene lontano le negatività della vita che ci circonda riservandoci il meglio contenuto in pagine di sogni.