[RECENSIONE] SEI IL MIO EFFETTO COLLATERALE - ISABELLA VANINI - SELF PUBLISHING


Buongiorno Sognalettori,
sono tornata!
Oggi vi parlo di un libro che mi è stato consigliato direttamente dall'autrice (di cui avevo già letto opere precedenti)... sto parlando di "Sei il mio effetto collaterale" di Isabella Vanini, che potete trovare in vendita su Amazon sia in formato ebook che cartaceo.

Ringrazio moltissimo l'autrice per avermi dato la possibilità di leggere il suo libro in formato ebook.


IL ROMANZO


Titolo: Sei il mio effetto collaterale
Autore: Isabella Vanini
Data di uscita: 13 Luglio 2020
Genere: Narrativa italiana contemporanea
Pagine: 325


Si può perdere la testa se la differenza di età è tanta?
Sembra di sì, quando la trentaquattrenne Giulia incontra Daniele di soli diciotto anni. Complice l'open night alla scuola superiore dove lei vorrebbe iscrivere il figlio l'anno seguente, in Giulia si risvegliano desideri profondi e incontrollabili. In fondo è divorziata e dunque libera, ma benché un futuro insieme a quel ragazzo sia inimmaginabile e impossibile, non riesce a resistergli.
Diversa è la reazione di Daniele, che si accorge delle attenzioni insistenti della donna e le trova fastidiose e fuori luogo, quasi inquietanti. Ma per quanto si ostini a volerla rifiutare, i piani del destino per fargliela incontrare o anche solo pensare sono in agguato.
Cosa accadrà quando sarà il momento, considerando che niente è facile e “forze sinistre” impersonate dagli stessi familiari minacciano qualsiasi sicurezza?


Cari Sognalettori,
oggi ci facciamo trascinare da una storia giovane, fresca ma nello stesso tempo frizzante e piuttosto piccantella!!!
Facciamoci trasportare dall'adolescenza, da questa età così teneramente complessa, momento delle prime cotte e ahimè, dei primi problemi d'amore!

Daniele e Giulia, i protagonisti, sono come dire OPPOSTI da un certo punto di vista: lui giovane, bello e solare studente 19enne, lei mamma 35enne sofferente dopo la separazione dal marito.

"Non sono il tipo di donna che sta bene da sola e che non ha bisogno di un altro al suo fianco. Io desidero qualcuno, ne sento la necessità in ogni parte di me, infatti non sono più la stessa da un sacco di tempo."

Tra i due involontariamente e inaspettatamente scatta subito qualcosa, una scossa elettrica improvvisa e di non facile gestione! Diventano l'uno il pensiero fisso dell'altra e per Daniele, ancora giovane e inesperto con le donne, ciò si trasforma quasi in un peso e crea parecchio nervosismo, soprattutto dopo che Soy, la sua migliore amica, si intromette nella questione in maniera piuttosto insistente!

"... del resto sono troppo giovane per imbarcarmi in una cosa più grande di me che nemmeno voglio... Sarebbe troppo da pazzi, e sotto sotto dubito che anche lei sogni di avere a che fare con un ragazzo di qualche anno maggiore del suo..."

Nonostante le prime, innumerevoli, titubanze la storia tra i due protagonisti diventa pagina dopo pagina molto intensa, è presente parecchio eros che sottolinea la forte attrazione, il gran desiderio di stare insieme che, giorno dopo giorno, si trasforma in qualcosa di grande e unico nonostante l'iniziale scetticismo a causa della forte differenza d'età.
Ciò insegna che quando c'è intesa e amore l'età è proprio l'ultimo dei pensieri e si va oltre, vivendo a pieno ciò che il presente dona!

"... tuttavia da lì lei non scende, come dice Emma Marrone nella canzone Occhi profondi. È in ogni parte del mio cervello..."

"...vedo chi non dovrei dappertutto, non mi controllo. Non basta sforzarmi di allontanarlo dai pensieri, lui è lì lo stesso..."

Personalmente mi aspettavo un finale diverso ma credo dovuto al fatto che mi sono affezionata ai protagonisti, soprattutto a Daniele, probabilmente in quanto anch'io mamma l'ho visto come un figlio da proteggere e.... nelle ultime pagine avrei voluto consolarlo davvero!

"QUANTO PUÒ ESSERE MERAVIGLIOSO RIEMPIRSI LA VITA DELLA BELLEZZA CHE SOLO L'AMORE PUÒ DARE?"


Nessun commento