[Recensione] ROSE - Monica Murphy - Newton Compton Editori


Cari Sognalettori, la recensione di oggi è sul secondo capitolo della serie "The Fowler Sisters" di Monica Murphy, edito da Newton Compton Editori e uscito lo scorso 9 dicembre.

IL ROMANZO


Genere: Copntemporary Romance
Data di uscita: 09 Dicembre 2017
Prezzo cartaceo: 6,90€
Prezzo ebook: 3,99€


Si dice che per il figlio minore sia tutto più facile, ma è una bugia. Diversamente dalle mie sorelle non sono mai stata notata per i miei successi. Lavoro sodo alla Fleur Cosmetics ma non conto niente. Ma da quando ho al collo quel meraviglioso diamante, le cose sono cambiate: adesso posso finalmente dire di no a mio padre, posso distinguermi dalle mie sorelle e prendermi l’uomo che desidero. Quello che per la prima volta mi fa sentire libera.

La protagonista di questo libro è Rose, la più giovane delle sorelle Fowler.
Lavora nell'azienda di famiglia, la Fleur Cosmetics e deve ancora trovare la sua strada nel mondo, è sempre stata una ragazza a modo, rimasta sempre all'ombra della sorella Violet che col padre gestisce l'azienda e dell'altra sorella, la scapestrata Lily.
Ha risentito molto dell'assenza della madre, morta quando Rose era piccola e ha sempre rispettato le regole imposte dal padre e dalla nonna, ma adesso Rose è stanca di vivere sotto una campana di vetro e di vivere seguendo le regole.
Vuole trovare il suo posto nel mondo, così decide di lasciare il suo lavoro alla Fleur e di fuggire da New York.
Durante un favoloso party a Cannes, inizierà a far emergere il suo lato più nascosto e complice qualche drink di troppo e un bagno nuda in piscina al chiaro di luna, conoscerà il giovane e affascinante Caden Kingsley, un uomo misterioso che si mostra ben diverso da chi è realmente.
«Dimmi che la senti anche tu», esordisco, ho bisogno di conferme prima di continuare. «Sentire cosa?». Fa finta di nulla. La sua frequenza respiratoria accelera mentre continuo a toccarla, e il tremito che percepisco sulla sua pelle è un chiaro segno che è eccitata quanto me. «Questa… connessione tra noi». Le sfioro un angolo della bocca. «Io la sento»
Caden viene subito attratto dalla preziosa collana al collo della della ragazza... già perché in realtà Caden è un ladro professionista, giunto al party proprio per rubare la collana, ma quello che l'uomo non si aspetta è la forte attrazione che prova fin da subito per la giovane donna disinibita che si ritrova davanti, così l'unica cosa che le ruba è un bacio prima di fuggire.
Rose ripenserà molto a Caden nei giorni seguenti e l'occasione per incontrarsi nuovamente si presenterà a Londra, una sera in un bar.
Da quel momento fra i due si intreccia una relazione ad alto tasso di eros e passione.
Rose si butta con tutta se stessa in questa storia desiderando per una volta qualcosa solo per sé, dimenticando doveri e principi.
Con Caden si sente viva e inizia a cambiare il modo di guardare la vita, anche Caden si sente diverso quand'è con Rose, i suoi sentimenti inaspettati per la ragazza lo spingono a voler essere migliore per sentirsi veramente degno di lei.
"Lui sa davvero come farmi stare meglio. Riesce a farmi dimenticare ogni mio dubbio, incertezza, le mie insicurezze con le sue mani irresistibili, la sua bocca abile, il suo cazzo perfetto… Ma c’è di più in lui, oltre al suo corpo. È buono dentro. Vuole prendersi cura di me. Anche se non lo dice a parole, le sue azioni parlano da sole. A lui non importa chi io sia o cosa rappresenti. Semplicemente… gli piaccio. Gli piace Rose. Non Rose Fowler, la figlia più piccola di Forrest Fowler, erede della Fowler Cosmetics. Non sono la sorella di Violet, di Lily, o la nipote di Dahlia, per Caden.Sono semplicemente io. Rose. O Ro, come gli piace chiamarmi, a volte. Mi piace quando mi chiama così, perché non mi ci ha mai chiamata nessuno. Soltanto Caden".
Ma i segreti vengono sempre a galla e quando Rose scoprirà la vera identità di Caden, sentendosi tradita chiuderà ogni contatto con lui.
Riuscirà Caden a lasciarsi indietro il passato e a farsi perdonare da Rose?
Non vi resta che scoprirlo leggendo questo libro.
Monica Murphy si conferma una scrittrice di gran talento, il suo stile è molto maturato dai tempi della One week girlfriends series.
I personaggi sono bel delineati e la narrazione dal doppio punto di vista di Rose e Caden ci dà un quadro preciso dei loro pensieri e dei loro sentimenti.
Vi consiglio di leggere questo libro e intanto aspetto con ansia il terzo capitolo, dedicato alla sorella scapestrata Lily.

Nessun commento