[Review Party] IL SEGRETO PERFETTO - Samira Hepburn - Piemme


Buongiorno Sognalettori, questa settimana vi aspettano tante belle novità sul blog, la prima, è il Review Party di un thriller psicologico mozzafiato... "Il segreto perfetto" di Samira Hepburn, in uscita oggi in tutte le librerie.
Mi raccomando seguite e leggete le recensioni dei blog partecipanti all'evento e fateci sapere la vostra opinione!!!

IL ROMANZO

Titolo: Il segreto perfetto
Autore/Autrice: Samira Hapburn
Editore: Piemme
Data di uscita: 15 Maggio 2018
Genere: Thriller
Pagine: 437
Prezzo cartaceo: 18,50€
Prezzo ebook: 9,99€


Nessun segreto dura per sempre. Quando hai una vita perfetta come quella di Gracie Dwyer, non hai neanche il tempo di chiederti: come ho fatto a ottenerla? Tra l'adorabile bimba e il marito ideale che si ritrova, con una carriera di chef decollata grazie a un libro diventato subito bestseller, in procinto di aprire il proprio ristorante, Gracie ha tutto ciò che desidera. Eppure... Eppure nella sua vita c'è spazio per l'imperfezione. Quando conosce Juliet è per caso, ma ben presto sembra che qualcosa di molto potente leghi le due donne, le cui figlie frequentano la stessa scuola. Nonostante mille differenze, Gracie e Juliet diventano amiche. L'imperfezione di Juliet è evidente: mamma single priva di mezzi, un ex marito pericoloso, un passato non limpido. Eppure Gracie sembra non poter fare a meno di lei. Ma quando a Juliet succede qualcosa di irreparabile, anche nella vita di Gracie cominciano ad apparire le prime crepe. Qual è il segreto che sta dietro quest'amicizia? E come è stato possibile immaginare di mantenerlo per sempre? Nessun segreto è perfetto. E Gracie se ne accorgerà molto presto.


Se pensate di aver capito tutto dalla sinossi, vi sbagliate di grosso... Niente è come sembra!!! 
Due donne, Gracie Dwyer e Juliet Beecham, la prima è una donna realizzata, ha un marito, una figlia e una carriera di chef in continua espansione. Tutti la ammirano, la cercano, la vogliono, le televisioni la corteggiano e le case editrici sgomitano per pubblicare il suo prossimo libro di cucina.
La seconda, è invece una donna in continua lotta con la vita, separata dal marito e con una piccola creatura da crescere, è alla disperata ricerca di un lavoro e di un riscatto da chi, molti anni prima le ha voltato le spalle, negandole una vita diversa. 
Le loro vite stanno per subire drastici cambiamenti.
Nella vita di Gracie, donna metodica e organizzata, spuntano falle impreviste. 
Uno stalker, invisibile e subdolo, agisce nell'ombra per metterla di fronte al suo più grande punto debole, Louise, prima moglie di Tom e madre di Elsie, morta quando la bambina aveva solo dieci mesi e Tom, è sempre più distante dal rapporto di coppia e assorbito dal lavoro.
"Gracie striscia contro il muro, schiacciata dalla consapevolezza brusca e improvvisa che la barriera tra l'avere tutto e il non avere nulla è inconsistente come un progetto architettonico andato in fumo."
Juliet vive nel terrore di perdere la sua dolce Freya, la sua vita è costellata da fallimenti e agli occhi delle persone non rappresenta di certo il modello migliore di madre in circolazione, beve, fuma e non ha abbastanza soldi per garantire una casa e una vita dignitosa alla figlia. L'ex marito, Ian, un uomo violento e manipolatore, sta andando avanti con la sua vita, sta pian piano ricostruendo un nucleo familiare con un'altra donna e minaccia Juliet di portarle via Freya, quella bambina che ha tanto desiderato e voluto, anche per rinsaldare il loro matrimonio.
Ma adesso Juliet vede uno spiraglio, una luce in fondo al tunnel, che le da forza per andare avanti e la voglia per riprendersi la vita che merita...  Quella luce ha un nome, ed é Gracie!
"Juliet non vuole un buon avvocato. Vuole una vita. Quella vita."
Un'amicizia nata per caso, un legame strano e improvviso, che non piace a molte delle persone che le circondano, ma profondo e radicato nel loro comune passato.
Ma sarà anche sincero? É cos'é in realtà che le lega?
Corredato dalle pagine del diario di una terza donna, che entrambe conoscono molto bene e che forse é la chiave di tutto, "Il segreto perfetto" é un incredibile rompicato, un intreccio di vite davvero straordinario e costruito ad arte dal genio e dalla penna di Sam Hepburn.
Potrete ragionare per ore ed ore ma non arriverete mai a capire cosa nascondono le vite di queste due donne, se non nell'ultimo ed impensabile capitolo del romanzo.
Con una scrittura particolarmente scorrevole, sofisticata e ricercata e una storyline ben definita e strutturata, la Hepburn mi ha tenuto sul filo del rasoio come non mi capitava da tempo, per tutto il romanzo.
Sono stata invasa da ansia, angoscia, tristezza, compassione e rabbia a fasi alterne, una valanga di sensazioni sfociate nello stupore del finale!
Ricordate ragazze... Nulla è come sembra!!!


Nessun commento :

Posta un commento