[Recensione] Lo sguardo del mago - Riccardo Pasina - Leone Editore


Buongiorno Sognalettori!
Eccomi con una nuova recensione... In super ritardo purtroppo arrivo a parlarvi di questo romanzo della Leone Editore.  Questo è un periodo parecchio intenso e non sempre riesco ad avere l'entusiasmo adatto per scrivere le recensioni. 

IL ROMANZO

Titolo: Lo sguardo del mago
Autore/Autrice: Riccardo Pasina
Editore: Leone Editore
Data di uscita: 25 Gennaio 2018
Genere: Fantasy
Pagine: 282
Prezzo cartaceo: 11,90€
Prezzo ebook: - 


Il giovane mago Yrick, dopo aver brillantemente superato l’esame finale alla scuola di magia, intraprende un viaggio per individuare l’omicida che lo ha privato di entrambi i genitori, accompagnato dall’orco Grog. A loro si uniranno l’elfa assassina Erynil e l’Oscuro, leggendario ladro hobbit. Giunti a Roccapietra, dimora della famiglia reale, scoprono che la fortezza è assediata dal perfido Conte e dal malvagio drago Irsual, impegnato a radunare le dodici leggendarie reliquie che gli permetterebbero di soddisfare il suo desiderio di onnipotenza. Tutto è pronto per l’immane battaglia, e Yrick avrà bisogno dell’aiuto di ognuno dei suoi compagni per sconfiggere il male.
Il libro inizia con il protagonista Yrick pronto ad affrontare la prova finale dell'esame della scuola di magia. 
Lui è un ragazzo di diciannove anni che si porta dietro un dolore grande. 
E questo dolore lo porta ad avere un unico obiettivo...
Trovare l'assassino che ha ucciso entrambi i suoi genitori, segnando la sua vita.
Non sarà solo in questo viaggio.
Yrick è sicuramente un ragazzo che colpisce il lettore, è difficile restare indifferenti.
"Spesso si sente dire che gli occhi sono lo specchio dell'anima e per Yrick era proprio così. Letteralmente. I suoi mutavano colore a seconda delle emozioni e ciò gli impediva quasi sempre di mentire. Per celare i suoi pensieri doveva impegnarsi molto."
Sicuramente questo è un romanzo che si legge con piacere, ha delle descrizioni che permettono al lettore di immedesimarsi, riuscendo a cogliere tutti i particolari di questa storia.
"Discesa nei sotterranei della città, bussò tre volte contro un muro e attese. Poco dopo, un cigoliometalico le indicò che il meccanismo di sorveglianza era disattivato. Tordor era piena di questi passaggi, all'incirca uno ogni isolato, ma quello era il suo ppersonale e le permetteva di raggiungere il Nucleo, il quartier generale dei Rakmir, in pochi minuti. Era lì che teneva i suoi libri magici, la sua più grande passione. Spesso rubava interi volumi dalle biblioteche, altre volte solo pagine riguardanti l'Illusione e la Tenebra."
Un fantasy che racchiude un mondo, nel vero senso della parola, non troviamo infatti solo maghi ma anche altri personaggi... Orchi, Elfi...e il resto non ve lo dico perchè dovete leggerlo.
Ma soprattutto, la cosa che mi ha colpito di più è il fatto che mi sono trovata davanti a dei messaggi importanti... Può l'odio verso qualcuno che ci ha privati di qualcosa di molto importante, rovinarci la vita avvelenando la nostra anima? E l'amicizia? Qual è il significato della vera amicizia?
Sicuramente è difficile parlarvi di questo libro senza farvi spoiler, rovinandovi così la lettura.
Posso però fare una cosa diversa dal solito... 
Elencarvi tutti i punti forte di questo libro. 
1. FANTASIA, di certo non manca...
2. NON E' BANALE e nei fantasy è difficilissimo non cadere nel banale.
3. E' UN VIAGGIO che stupisce il lettore ad ogni pagina.
4. MISTERIOSO, non si sa mai cosa succederà
5. L'AZIONE NON MANCA
6. MAGICO, non poteva essere altrimenti
7. I PERSONAGGI SONO DESCRITTI ALLA PERFEZIONE.

Allora miei cari lettori, siete pronti? Avete preparato lo zaino per iniziare questo viaggio alla scoperta del regno di Roccapietra per conoscere tutte le creature che vivono in questo luogo?
Yrich avrà la sua vendetta?
Per scoprirlo non vi resta che acquistare subito il libro. 


Alla prossima!





1 commento :

  1. Ciao Sara, come sempre leggo i tuoi post e recensioni, ma il fantasy è proprio lontano dalle mie letture, tempo fa provai a leggere il genere ma con scarsi risultati, e quindi nulla...non aggiungo in wishlist e risparmio per prossime letture :-)

    RispondiElimina