[REVIEW PARTY] L'AMORE MI CHIEDE DI TE - Lucrezia Scali - Newton Compton


Cari Sognalettori, oggi vi parlo in anteprima del nuovo libro di Lucrezia Scali,dal titolo L'amore mi chiede di te, targato Newton Compton,che uscirà domani 23 ottobre.
Questa recensione fa parte del review party organizzato proprio in occasione della pubblicazione del libro.
Ringraziamo Asia del blog Il libro sulla finestra per averci coinvolte e la Newton per averci inviato la copia in anteprima.



IL ROMANZO

Titolo: L'amore mi chiede di te
Autrice: Lucrezia Scali
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 23 ottobre 2017
Genere: Romance
Pagine: 284
Prezzo cartaceo: 7,50€
Prezzo ebook: 0,99€


Roccamonte è una cittadina tranquilla, dove non succede mai molto. Per questo fa notizia anche l’apertura di una tisaneria: a gestirla è Selva, una ragazza arrivata da poco in paese. Considerata strana sin da piccola, per i suoi gusti diversi dalle coetanee, Selva ha un dono particolare: è brava ad aiutare chi è in difficoltà. Per qualsiasi problema, lei ha pronto un rimedio a base di erbe. Enea è il primo cittadino di Roccamonte: disponibilissimo con tutti, gentile e cordiale. Eppure assolutamente restio a lasciarsi coinvolgere. Tanto meno da Selva, con la quale Enea non sembra avere niente in comune. Ma nonostante si ripeta che deve starle alla larga, non può negare, almeno a se stesso, di esserne attratto. Quando finalmente tra i due sta per nascere qualcosa e lui pare deciso a lasciarsi andare, qualcuno fa ritorno in paese... Qualcuno che appartiene al passato di Enea.






Questo è il secondo libro che leggo di Lucrezia,e come il primo che ho letto, La distanza tra me e te, anche questo mi ha completamente conquistata.
Mi sono ritrovata davanti una storia delicata, a tratti fiabesca, piena di sentimenti ed emozioni,che mi ha fatto sognare.
Una storia carica di ricordi e anche di nostalgia.
Non si può non amare la protagonista, Selva,è un personaggio che fin da subito ispira simpatia.
Mi sono innamorata del piccolo paese di Roccamonte, questo piccolo borgo cosi caratteristico.

" Roccamonte era uno di quei paesi dove la vita scorre serena, tutti si conoscono, c’è il negozio di frutta e verdura che si ricorda che cosa compri, la farmacia che ha la fotocopia del tuo codice fiscale... Forse, a dirla tutta, era peggio di un encefalogramma piatto, ma a noi quella linea continua piaceva. I momenti di maggiore adrenalina erano legati al festeggiamento di una nascita. Anche se potevi contarle sulle dita di una mano.    A Roccamonte c’era spazio a sufficienza per tutti, ognuno trovava il proprio posto e niente poteva spezzare quel perfetto clima idilliaco."


Ho amato anche nonna Olimpia che mi ha ricordato la mia amata nonna,che per certi aspetti le somiglia molto.
Il profondo rapporto tra nonna Olimpia e Selva è un punto cardine alla base del libro.
Selva è una bella ragazza dalla chioma rossa che ha alle spalle un passato pieno di ferite.
Un rapporto inesistente con i genitori che non l'hanno mai apprezzata la spinge fra le braccia della nonna,l'unica persona che la accetta e che la comprende.
Le due donne hanno in comune un dono,riescono a sentire le persone,percepiscono il loro passato,i loro dolori e cercano di aiutarle.
"Perché la nonna aveva ragione, io ero come lei. Era difficile rinchiudere in un ripostiglio la sensazione che ribolliva dentro, quando avevo qualcuno di fronte a me. Se solo me l’avessero chiesto, se solo l’avessero fatto, sarei riuscita a dire loro come potevano migliorare la propria vita. A ogni modo, più passava il tempo, e più mi ero convinta che forse mia madre diceva la verità. Quel dono, nella mia vita, era fonte di guai. Sarebbe stata la mia rovina in amore. Come lo era stato per mia nonna."

Selva ha fatto scelte sbagliate, finendo per rinnegare il suo dono per un amore sbagliato,ma adesso non ci sta più,vuole ricominciare una nuova vita, così dopo aver visto in sogno sua nonna una notte,decide di fare le valigie e partire per Roccamonte, questo piccolo paesino sperduto, dove apre una tisaneria.
Superando l'iniziale diffidenza degli abitanti della cittadina,ben presto Selva riesce a conquistare il cuore delle persone con le sue tisane alle erbe,con i suoi gattini e grazie anche al suo dono.
" Shanti”, così avevo chiamato la mia tisaneria. Una semplice parola che, nella cultura indiana, racchiudeva uno stato di assoluta pace interiore e di serenità. Doveva essere un rifugio per i miei clienti, un luogo nel quale poter dimenticare i pensieri negativi. Avevo passato in rassegna centinaia di nomi, dai più fantasiosi ai più commerciali, ma volevo trovarne uno speciale. Era il mio piccolo grande orgoglio. Contro ogni previsione, il negozio era rifiorito come una fenice dalle proprie ceneri ed era tornato a splendere.."


Ma sarà a Roccamonte che Selva incontrerà Enea,il sindaco del paese,un uomo dal passato altrettanto segnato dal dolore.
Enea è stato tradito dall'amore e ha chiuso il suo cuore.
A prima vista i due protagonisti sembrano l'uno l'opposto dell'altro.
Selva crede nel potere dell'amore, nelle favole che fanno sognare il principe azzurro, Enea invece è disincantato e realista, per lui le favole sono solo delle stupidaggini e preferisce vivere nel presente e non crede all'amore romantico.

" È davvero assurdo come impieghiamo la maggior parte della nostra vita a rincorrere a perdifiato il tempo, a guardare ossessivamente l’orologio, a lamentarci quando siamo in una coda, a trovare scuse per rimandare le cose, e poi, come per magia, pouf, tutto finisce e le nostre priorità cambiano. Come se la vita, all’improvviso, ci regalasse una dose extra di tempo e tutta la calma del mondo, per ricompensarci degli anni passati."


Ma il destino ci mette lo zampino e Selva riuscirà con la sua positività a far ricredere Enea.

" ...Appena l’avevo vista, era come se una forza mi avesse tenuto inchiodato a quel marciapiede. Era come se le mie scarpe si fossero fuse con l’asfalto. Mi sentivo sconnesso dal resto del mio corpo, incapace di muovermi, di ragionare, di articolare una parola, di provare qualsiasi tipo di emozione. Ero come sotto l’effetto di un incantesimo, come se la mia mente fosse accecata da una serie di flash di una vita che non mi apparteneva, ma che sentivo di aver già vissuto."


Pian piano i muri che l'uomo ha costruito per difendersi inizieranno a sbriciolarsi e lui inizierà a credere che le seconda possibilità esistono, basta lasciarsi il passato alle spalle e non aver paura di vivere il futuro anche se incerto.
Vi consiglio questo libro perché vi farà vivere tante emozioni, i protagonisti e il loro amore vi entreranno nel cuore in pianta stabile e soprattutto vi farà sognare come le favole.





11 commenti :

  1. Bellissima recensione avevo letto di questa uscita dalla tua recensione mi è piaciuto molto

    RispondiElimina
  2. Non ho ancora letto nulla della Scali...li ho tutti ma sono in lista da una vita...mi sa che devo recuperare!

    RispondiElimina
  3. Ho lista il libro di Lucrezia Scali e non vedo l'ora di leggerlo, grazie per il trasporto che ho letto in questa recensione. Sarà un sogno senza ombra di dubbio.

    RispondiElimina
  4. Bellissimoooo! Ho adorato questo libro e i personaggi! Voglio anche io un uomo come Enea 😍😍😍

    RispondiElimina
  5. Non ho letto nulla della Scali ma questa copertina per me è stupenda la vorreiiii tantoo nella mia libreria 😍

    RispondiElimina
  6. Molto bello lo metterò in lista..e complimenti per la recensione

    RispondiElimina
  7. Molto bello lo metterò in lista..e complimenti per la recensione

    RispondiElimina
  8. E' già in lista questo libroooo <3 devo leggerlo *_*

    RispondiElimina
  9. Wow Laura che recensione. ❤️
    Non ho ancora letto questo libro, ma concordo con te perchè ho letto i precedenti libri di Lucrezia quindi so quanto amore e dolcezza ci mette nelle sue storie. ❤️
    Devo recuperarlo al più presto, Selva e Enea mi hanno già conquistata. ❤️
    Gli estratti sono bellissimi. ❤️

    RispondiElimina
  10. Sono curiosa di entrare in questa tisaneria *-*
    Ho già apprezzato molto i precedenti libri di questa autrice per cui non vedo l'ora di leggere anche questa :D

    RispondiElimina