IL DIARIO DI ALE: Un sogno a occhi aperti


Buongiorno meravigliose Sognalettrici e strepitosi Sognalettori. *_*
Eccomi, finalmente, con il primo post in assoluto nel mio "diario virtuale". E' meraviglioso per me esser qui e far parte di questo "sogno tra i libri". E di questa grandiosa opportunità devo con tutto il cuore ringraziare una ragazza davvero SPECIALE, Sara, che, con semplicità e naturalezza, mi ha dato la possibilità di fare un viaggio insieme a lei e ad altre incredibili ragazze, accomunate essenzialmente da una "passione": i libri.

 In questi ultimi anni, ho scoperto di non essere "folle". Già perché prima credevo di esser pazza ad amare così tanto i libri, a tal punto da isolarmi in un angolo di una stanza per poter leggere. Ma quando ho scoperto di poter condividere questa passione mi si è aperto un "mondo nuovo". E al giorno d'oggi avere una passione è quello che ci impedisce di essere sopraffatti dal grigiore della società, riuscendo così a colorare, con le emozioni, ogni singola giornata. Perché un libro ti regala emozioni, trasportandoti in mondi unici e fatti di magia pura.

Ho da sempre adorato leggere, ma da quando ho scoperto la scrittura non sono più riuscita a farne a meno. Ogni qualvolta mi metto al pc, riesco a rifugiarmi nel mio mondo parallelo, dando libero sfogo a tutto ciò che è racchiuso in me e riesce a prender vita tramite la tastiera del computer.
In questi ultimi tre anni scritto la Saga paranormal di Infinity nella quale non si ritrova soltanto una storia d'amore, ma anche concetti basati sul rispetto e sull'accettazione del "diverso". Adoro la mia frase: "L'amore non conosce differenze, ma riesce a far vivere due persone con un unico cuore" (ripresa da "Infinity - Love in a mystery"), perché non riguarda solo due persone rapite dal folle sentimento dell'amore, ma, a mio avviso, riguarda ogni singolo individuo. Ognuno di noi deve, a parer mio, guardare il prossimo soltanto con gli occhi del cuore, abbattendo così ogni tipo di differenza, ogni tipo di ostacolo. E, colta da questa mia convinzione, un giorno ho scritto "per caso" una storia intitolata "Gli occhi del tuo cuore", il primo volume della S.P.Y. SERIES
E a questo libro devo tantissimo! Non solo perché la Casa Editrice Rizzoli l'ha successivamente pubblicato per la collana "Youfeel", ma perché la straordinaria Fay Camshell mi ha convinta a pubblicare in self e poi mi ha fatto conoscere Sara Boniperti (la nostra Sara, admin del Blog). E proprio Sara,convinta più che mai del mio libro, di sua iniziativa mi ha contattata per fare un BlogTour per far conoscere in anteprima il mio libro (che ho pubblicato in self il 26 Marzo 2016). Quello era il mio primo BlogTour in assoluto. Ma da allora, oltre a conoscere meglio Sara, ho potuto constatare ancor di più quanto un'amicizia apparentemente virtuale possa essere VERA!

Io ero diffidente dai social network, prima di pubblicare il mio primo libro in assoluto nell'Agosto 2014, ma da quando poi ho creato i vari account... Alessandra Cigalino  beh, da lì mi si è aperto un mondo completamente nuovo, nel quale, oltre a conoscere persone con cui poter condividere questa grande passione, ho scoperto un nuovo e meraviglioso significato dell'AMICIZIA! Non quella che sin dall'asilo ti fa avvicinare all'amica del cuore, no, quella che, anche se non ci si sente da giorni, si è un tutt'uno con la vita dell'altra a tal punto da credere di essersi lasciati soltanto da pochi istanti.

Ora, sinceramente, non so se riuscirò a pubblicare questo post, in quanto temo di fare qualcosa di sbagliato e disintegrare il Blog di Sara, ma ci provo! Se siete arrivate/i fin qui, vuol dire che, tutto sommato, il mio impegno ha dato buoni frutti. (Altrimenti la nostra Sara mi caccia! XD Noooo non lo farebbe mai! E' troppo buona!).

Beh, carissime/i, ci vediamo presto in questo diario dove vi parlerò ancora di me, sperando di non avervi disturbato troppo!!! ^_^
Vi mando un forte abbraccio e vi auguro di fare tanti Sogni Librosi!!!



1 commento :