[Recensione] LIBRI, AMORI E SEGRETI. DICEMBRE - Della Parker - Newton Compton Editori



Buongiorno Sognalettori, iniziamo questa settimana con un libro che in realtà è solo l’inizio di una serie.
Sto parlando di “Libri, amori e segreti. Dicembre” di Della Parker, della Newton Compton Editori.

Della Parker vive in un villaggio del Dorset con i suoi due cani. Prima di diventare scrittrice ha lavorato come manager del servizio clienti per una compagnia idrica. Quando non è impegnata a scrivere ama correre maratone e andare in palestra. Sfortunatamente, non ha tempo di dedicarsi a questi hobby quanto vorrebbe, perché preferisce di gran lunga scrivere.

Questa autrice britannica infatti ci accompagnerà mese per mese con una storia a puntate: infatti le protagoniste di questi libri sono sei donne che si incontrano una volta al mese per parlare di libri, grazie ad un gruppo di lettura.

E un po’ come le protagoniste, anche i lettori hanno la possibilità di far parte di “questo gruppo” mensilmente, per poter viaggiare su due binari: i libri scelti dalle sei donne per il mese in questione e allo stesso tempo anche la vita di queste donne.

E voi? Avete mai partecipato ad un gruppo di lettura? Fatemelo sapere nei commenti sotto al post, in caso c’è sempre una prima volta… e questa è un’ottima occasione per iniziare assieme alle protagoniste di “Libri, amori e segreti”. ^_^


IL ROMANZO


Titolo: Libri, amori e segreti. Dicembre
Autore: Della Parker
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 6 Dicembre 2017
Genere: Romance, Narrativa contemporanea
Pagine: -
Prezzo cartaceo: -
Prezzo ebook: 0,49€


Unisciti al gruppo di lettura: sei donne che si incontrano una volta al mese per parlare di libri.
Nel piccolo paese in riva al mare di Little Sanderton c’è un bookclub di sei appassionate di libri che ha un appuntamento mensile per parlare del loro comune amore: la lettura. Nessun argomento è bandito: famiglia, amore, amicizia… il tutto accompagnato da un bicchiere di ottimo vino. Grace sa che le vacanze natalizie quest’anno saranno molto diverse. Niente tacchino, nessuna decorazione, nemmeno un regalo sotto l’albero. Come farà a dire ai suoi figli che il Natale è stato cancellato? Ma, soprattutto, riuscirà a confidare a qualcuno il suo imbarazzante segreto? La vita di Grace è stata messa sottosopra, ma non esiste problema che il gruppo di lettura non possa risolvere…



Questo primo libro ci introduce nel mondo di queste donne di varie età, diverse tra loro ma allo stesso tempo amiche.
Piano piano iniziamo a capire dove si addentri la storia conoscendo non solo le protagoniste, ma anche che rapporti ci siano tra loro.
Siamo a Little Sanderton, un paesino in riva al mare. È l’ultimo incontro del gruppo di lettura prima di Natale e il luogo di ritrovo è una grande e bella casa sempre addobbata.
La porta d’ingresso leggermente aperta proiettava uno spiraglio di luce nella notte. A quanto pareva tutte le luci della casa erano accese, di certo lo erano nelle stanze che davano sul vialetto, sia al primo sia al secondo piano. In salotto, un grande albero brillava di luci argentee, finti cristalli di ghiaccio splendevano negli angoli delle finestre, l’intera casa sembrava uscita dal set di un film di Natale, del tipo in cui c’è una famiglia intenta a riempire calze, del tipo in cui nulla di brutto è mai accaduto.
La prima protagonista che viene presentata è Grace, moglie di Ben, oltre che mamma di tre pargoli (Harry, Thomas ed Elliott) che le danno qualche problema.
Quest’anno è particolarmente dura per questa famigliola, quindi Grace non sa se partecipare o meno all’incontro del gruppo di lettura. Non ha molta voglia di parlare dei suoi problemi alle altre, però è anche vero che non sono delle sconosciute, ma care amiche…
Si sedette all’estremità del divano Chesterfield, sorseggiando un bicchierino di vin brulé le cui spezie le solleticavano la lingua. Il caminetto emanava calore. Il chiacchiericcio intorno a lei era un flusso che la avvolgeva. Non riusciva a ricordare l’ultima volta che si era sentita così protetta, che aveva avvertito quel tepore.
 Le altre donne lettrici del club sono:

Jojo: la matriarca del gruppo, indossa sempre foulard svolazzanti e braccialetti tintinnanti

Serena: a capo del bookclub e padrona di casa, occhi azzurri e capelli scuri a caschetto

Kate: perspicace, una volta ideava siti web per l’IBM, ha 27 anni (è la più giovane del gruppo, ma ha un anima matura).

Anne Marie: la tranquilla del gruppo… ma che sia forse una che riesce a mascherare bene quel che davvero pensa?

Una diversa dall’altra, eppure così speciali se tutte assieme…
Lui ribatté: «Comunque, Scrooge non viene visitato da tre fantasmi o roba del genere?».
«Quattro», precisò Grace, pensando alle sue quattro amiche.
Il libro scelto dal gruppo di lettura di queste amiche è “Il canto di Natale” di Charles Dickens
ed io vi svelo un piccolo segreto: è un libro che ho letto e riletto svariate volte negli anni (sia in Inglese che in Italiano) ma che nonostante ciò, riesce ogni volta a farmi emozionare e riflettere come la primissima volta in cui l’ho preso in mano! Adoro la scrittura di Dickens e penso che i suoi libri siano giustamente annoverati tra i classici!!

Allora? Vi ha incuriosito questo primo volume? E siete in trepidante attesa di leggere anche i libri di Gennaio, Febbraio e Marzo? Io decisamente sì!! ^_^
Lo stile scorrevolissimo di Della Parker, nonostante il piccolo numero di pagine, trasporta direttamente i lettori all’interno della storia e da quel giusto pizzico di mistero che genera curiosità. Ma in fondo è giusto così, perché la storia si suddivide a tappe mensili sia nel racconto che nella realtà…
Perciò auguro a tutti una buona lettura del volume di Dicembre, e ci si risente prestissimo per parlare di “Libri, amori e segreti. Gennaio”. ^_^ ♥


15 commenti :

  1. Wow bellissimo libro non lo conoscevo :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Lara. ❤
    Nemmeno io conoscevo questo libro, ma devo dire che sembra molto carino, oltre che ad avere una trama "Originale" ❤
    Anch'io in passato ho partecipato a dei gruppi di lettura, ed ho trovato tutto molto entusiasmante. ❤
    Spero di rifarlo presto. ❤
    Hai ragione queste amiche sembrano tanto diverse tra loro, eppure. . . ❤
    Comunque sia ci farò un pensierino su questo libro. ❤

    RispondiElimina
  3. Sembra essere proprio una lettura molto interessante.
    Un gruppo di donne, dei libri,i segreti e i pensieri di ognuna di loro.
    Mooooltooo molto carino.

    RispondiElimina
  4. pare carinissimo questo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la cover poi è molto dolce, e la trama pare carina ;) ma la newton mi ha abituato bene

      Elimina
  5. Si mi hai incuriosita per benino :-) mi piace l'idea della mensilità d'uscita dei vari volumi ed il modo in cui si svolgono i fatti....e poi leggi un libro con all'interno un altro libro! lo trovo geniale. Mi piacerebbe avere un gruppo di lettura del genere....pettegolezzi e cultura !!!

    RispondiElimina
  6. Non l'ho mai sentito nominare! Però mi piace il fatto che siano tutte donne di diverse generazioni che facciano questo gruppo di lettura 😍

    RispondiElimina
  7. Sembra molto bello questo libro e la trama è molto interessante! Me lo segno :)

    RispondiElimina
  8. Non conoscevo questo libro na sembra molto carino

    RispondiElimina
  9. Non sapevo fosse un libro a puntate...una bellissima idea!!

    RispondiElimina
  10. La recensione mi ha incuriosita molto, anche perché anche io qualche volta ho partecipato a dei gruppi di lettura, dove potersi confrontare con altri lettori!

    RispondiElimina
  11. Non conoscevo per nulla questo libro,però l'idea di queste donne riunite per un gruppo di lettura la trovo interessante.

    RispondiElimina
  12. L'idea del gruppo di lettura è davvero un'idea bellissima, io stessa sono stata coinvolta in un gruppo di lettura nella mia città! Non è stato messo in atto ancora nessun incontro ma chissà se andrà in porto qualcosa :)
    Originale l'idea di un libro organizzato così comunque, sembrerebbe molto interessante questa serie ☺

    RispondiElimina
  13. La recensione mi ha incuriosita lo leggerò

    RispondiElimina
  14. Poi mi svelate qual è il segreto?!
    Bella recensione...leggerò sicuramente Il canto di Natale ma questo libro non mi attira.

    RispondiElimina