Recensione: "FIRST, LA MIA PRIMA VOLTA" di Laurie Elizabeth Flynn edito da Newton Compton


Buon pomeriggio cari lettori!
Sono Elysa e da oggi collaboro con il blog. Per la mia prima recensione ho scelto il libro "First, la mia prima volta" di Laurie Elizabeth Flynn edito da Newton Compton. 

Prima di iniziare il libro, leggendo la trama ho dovuto promettere a me stessa di non giudicare Mercedes in base al suo comportamento, ma di provare a calarmi nei suoi panni e cercare di capire il perchè di questa sua scelta, di provare a capire che cosa possa essere passato nella testa di questa ragazza per arrivare a commettere un tale gesto.
Ovviamente è quello che ho fatto, e molto presto ho capito il perchè di una tale assurdità.
Kim, sua madre. Mercedes più volte nel libro fa riferimento alla mancanza di affetto da parte di sua madre, al totale quanto più assurdo disinteressamento da parte sua.
La ragazza soffre molto per questo, ma la madre sembra non accorgersene ( troppo impegnata a curare il suo aspetto fisico cercando di sembrare sempre più giovane.)
Cioè per farvi capire, una madre che si preoccupa della corretta alimentazione della figlia, per evitare che un giorno diventi grassa.. e già qui è assurdo, e non si cura minimamente di come Mercedes si vesta per andare a scuola, oppure ancora peggio, se ci può essere di peggio, ignorando i ragazzi che popolano la sua camera.
Cioè dico io? ma che razza di madre è?
Questa sarà una delle principali cause che porteranno Mercedes a sprofondare in qualcosa molto più grande di lei, aggiunta alla brutta esperienza che è stata la sua prima volta, quella che dovrebbe essere la più bella per lei è stato qualcosa di totalmente diverso.
Prendere la verginità di ragazzi che in cambio chiedono soltanto qualche consiglio su come rendere speciale la prima volta delle loro amate, Mercedes convinta di fare una buona azione, si lascia andare facendosi promettere da tutti i ragazzi di rendere meravigliosa la prima volta delle loro fidanzate, quella che a lei non è stata concessa.
Ma si sa, prima o poi tutti i nodi vengono al pettine, e ciò che per troppo tempo è stato all'oscuro di tutti, verrà a galla nel più meschino dei modi.

"- Le persone non riescono a vedere l'equalizzatore, cosa che gli sfigati della banda, i nerd del teatro, gli atleti superimpegnati e i secchioni hanno in comune.
Io, Mercedes Ayres.
La ragazza che si è presa la loro verginità."

Sarebbe invece da non commentare il comportamento dei ragazzi vergini, ditemi ragazze... C'è una cosa più bella per due persone che si amano, regalarsi la magia della loro prima volta? 
I ragazzi ancora una volta dimostrano di non capire nulla.
Che altro dire, ho apprezzato molto la scrittura dell'autrice, molto scorrevole, ho amato Zach, ho amato la sua dolcezza e la sua protezione nei confronti di Mercedes.
Ho amato Faye perchè si è dimostrata una vera amica, mentre tutti gli altri prendevano di mira Mercedes.
E ho amato Mercedes, perchè nonostante i suoi errori, ha avuto il coraggio di cambiare e rendersi una persona migliore.

"- Sono sorpresa da quanto mi faccia stare bene, di come il mio mento si incastri alla perfezione contro il suo collo.
Sto bene qui.
Mi sorprende che di tutte le cose che io e Zach abbiamo fatto in questo letto, starcene distesi così non fa parte della lista.
Ed è una sensazione bellissima. Lui mi avvolge nell'altro braccio e mi bacia sulla testa.
E' a questo che ho rinunciato per i vergini?"

Vi consiglio di leggere questo libro, e mi auguro che l'autrice con questo libro sia riuscita a far passare un messaggio positivo per tutti i genitori e i figli... Che i figli non abbiano paura di confidarsi con un genitore, e che i genitori siano più presenti per i loro figli, ricordate che voi siete lo specchio per la loro vita.


A diciassette anni, Mercedes Ayres ha le idee ben precise in fatto di sesso: la porta della sua camera da letto è aperta solo per ragazzi alla prima esperienza. Mercedes è pronta a indirizzarli e aiutarli, e in cambio chiede solo che rendano speciale la prima volta delle loro ragazze. Che sia una prima volta perfetta, quella che Mercedes non ha avuto. Fino ad ora mantenere il segreto su ciò che accade nella sua camera da letto è stato facile. La sua impegnatissima madre è sempre fuori durante il giorno e non immagina quali siano le attività extrascolastiche della figlia, e la sua migliore amica super religiosa, Angela, non si azzarda neanche a pronunciare la parola “sesso” prima del matrimonio… Ma ci sono cose che Mercedes non ha messo in conto: non avrebbe mai potuto prevedere, ad esempio, che proprio il fidanzato di Angela venisse da lei e le chiedesse un “trattamento speciale” in cambio del silenzio, o che qualcuno fosse attratto da lei per com’è e non per ciò che sa fare a letto… Quando la sua perfetta organizzazione va in frantumi, Mercedes dovrà darsi da fare per salvare la propria reputazione e anche per capire che posto dare al suo cuore…









Nessun commento :

Posta un commento